Blog News / 10 Consigli utili per non correre rischi quando acquisti on line

10 Consigli utili per non correre rischi quando acquisti on line

10 Consigli utili per non correre rischi quando acquisti on line

TRADOTTO : COME STARE LONTANO DALLE FREGATURE



Da qualche anno a questa parte stanno prendendo sempre più piede gli acquisti online; sono certa che anche tu avrai comprato qualcosa su internet: scarpe, libri, vestiti…

Io vado pazza per lo shopping online, compro davvero di tutto, dalle scarpe, ai prodotti per la casa, al vino, tutto è diventato a portata di mouse, senza nemmeno spostare la macchina e senza fare le file alle casse.

Tu ti sei trovato bene?

C’è chi dice di si, c’è chi dice di no, io devo dire la verità, sono sempre rimasta soddisfatta, sia su siti importanti e famosi, sia su siti più piccoli e non particolarmente conosciuti.

So che quando si procede ad un acquisto online, uno dei tuoi primi pensieri potrebbe essere:

  •  - Sto dando i MIEI soldi a qualcuno che non conosco.
  •  - Sarà un negozio affidabile?
  •  - E se poi ho dei problemi, a chi mi rivolgo?


Domande assolutamente lecite e plausibili, alle quali posso darti una mano a trovare delle risposte.

Certo, ci sono dei piccoli accorgimenti da verificare quando si compra online e ricorda che spesso non è “tutto oro quello che luccica”; bisogna fare attenzione ad alcuni dettagli per evitare fregature.

Vediamo insieme

10 CONSIGLI UTILI PER NON CORRERE RISCHI QUANDO ACQUISTI ON LINE


  • 1 - verifica innanzitutto l’attendibilità di un sito : controlla che il sito che stai visitando e sul quale hai trovato l’articolo di tuo interesse sia codificato con protocollo HTTPS - HyperText Transfer Protocol over Secure Socket Layer –.
  • Puoi controllare nella barra dell’indirizzo se ha questa scritta:

  • https:// e non  http://

 

  • Vuole dire che se acquisterai da un sito con questo protocollo saprai con certezza che i tuoi dati in fase di pagamento sono al sicuro perché le pagine sono criptate e non rischiano di cadere nelle mani di spioni malintenzionati. (informazione importante soprattutto quando si utilizza la carta di credito)


  • 2 - Devono essere sempre presenti per legge e ben esposti i riferimenti dell’azienda : nome e indirizzo del venditore, P.Iva, indirizzo e-mail e numero di telefono.


  • 3 - Devono essere presenti ed esplicite le seguenti informazioni:
    • - Condizioni di garanzia legale e contrattuale.
    • - Spiegazione su come funziona il diritto di recesso
    • - Informazioni chiare sulle modalità di pagamento
    • - Informazioni chiare sulle modalità di consegna
  • So che è noioso leggerle, ma dandogli uno sguardo prima di acquistare, ti potrebbe evitare un sacco di delusioni ed eventuali problemi in fase di post-vendita sapendo già come e soprattutto cosa fare.



  • 4 - Il sito deve descrivere chiaramente il prodotto o il servizio che vuole rivendere, devi intuire immediatamente di cosa tratta.
  • Mi è capitato diverse volte, e forse è capitato anche a te, di atterrare in siti con immagini fuorvianti.
  • Ultimamente mi è capitato di entrare in un sito di un produttore divani: apro la sua Home Page e vengo sopraffatta da una musica bizzarra e slide a tutto schermo di modelle in abiti Hot Couture in pose artistiche.
  • Cosa centra con i divani che vuoi rivendere ?
  • Ho dato uno sguardo veloce al sito rimanendone allibita e sono uscita.



    • 5 - Controlla che il prezzo finale del prodotto che stai scegliendo è comprensivo di Iva/Tasse.
    • In alcuni siti E-Commerce, ad esempio, potresti trovare dei prezzi esclusi di Iva/Tasse in quanto articoli destinati in particolar modo a professionisti (vedi prodotti per ufficio – toner, carta, cartoleria, etc…).



    • 6 - Verifica i costi di spedizione del prodotto e soprattutto che tipo di servizio offrono.
    • Ormai buona parte dei prodotti online vengono venduti con la spedizione Gratuita Standard “lato strada”, ma sai esattamente che spedizioni utilizzano?
    • Se la merce è assicurata ? se verrai avvisato della consegna del tuo pacco o arriverà il corriere a ”sorpresa”, lasciandoti un avviso di passaggio nella cassetta postale?
    • Conosco amici che hanno dovuto rincorrere telefonicamente il corriere per giorni per poter capire dove era stato depositato il pacco e come fare per poterlo ricevere.



  • 7 - Controlla che il prezzo del prodotto che stai scegliendo sia allineato con il mercato.
    • Non farti ingannare da “Super- Mega” sconti per articoli che già conosci. Potresti rimanere parecchio deluso all’arrivo del prodotto a casa tua.
    • Ti posso dire, ad esempio, che esistono sul mercato delle imitazioni di alcune sedie famose perfettamente identiche alle originali vendute con prezzi stracciati.
    • Ti faccio questo ragionamento: se una sedia originale ha un costo medio di 200,00 €, come è possibile, secondo te, che possa essere rivenduta al pubblico a 80,00?
    • Pensi che tutti i mobilifici, mobilieri siano dei truffatori incalliti e che ci sia un complotto alle tue spalle sui prezzi, o ti faresti una domanda in più, cercando di approfondire scoprendo che c’è qualcosa sotto?
    • Con questo vorrei specificare che non sto parlando di sconti “a tempo” o promozionali – che comprendono sconti che vanno da un 5% ad un 20% - , sto proprio parlando di prezzi fissi ben visibili tutto l’anno.



    • 8 - Verifica se il sito ha una Chat online con la quale interfacciarti.
    • Questa comodità può esserti di grande aiuto quando hai qualche dubbio sugli articoli che stai osservando.
    • Hai la possibilità di ricevere risposte immediate senza dover ricorrere necessariamente a scambi di mail con tempistiche decisamente più lunghe.



  • 9 - Quando invii delle mail di richiesta di informazione, presta attenzione alle risposte che ti vengono fornite.
  • Più sono precise e dettagliate, maggiore è la possibilità di avere dall’altro capo un vero professionista e quindi maggiore fiducia nei confronti del negozio al quale stai affidando i tuoi soldi.
  • Voglio farti un esempio – reale – raccontato da una mia cliente che tempo fa ha chiesto informazioni per una poltrona particolare su un famosissimo sito E-Commerce di arredamento .
  • Avendo la chat – ora non più presente - ha chiesto informazioni in merito al tessuto di rivestimento disponibile.
  • Scegliendo un velluto, ed avendo lei un bimbo piccolo, la domanda verteva sul fatto se la poltrona era sfoderabile ed il tessuto lavabile ; l’operatore non è riuscito a trovare le risposte per la mia cliente e le ha promesso che si sarebbe informato direttamente con il produttore e le avrebbe mandato una mail al più presto.
  • Fin qui nulla di male, anzi, capita anche a me di non avere sempre le risposte pronte nell’immediato e utilizzo anch’io la stessa procedura.
  • Fino a che non è arrivata la risposta:




  • Inutile dire che non ha comprato da loro…


  • 10 - Controlla se il sito ha delle recensioni, qualsiasi informazione di clienti soddisfatti o insoddisfatti potrebbe giocare un ruolo importante sulla tua scelta.
  • Non basare però la tua opinione solo ed esclusivamente sulla quantità di recensioni che un negozio online possa avere, esistono E-Commerce datati con centinaia di recensioni, ma esistono anche E-Commerce “giovani” con poche recensioni.
  • Non è detto che la poca quantità di giudizi implichi obbligatoriamente la poca serietà di un sito.
  • Potrebbe essere online da poco tempo e stia raccogliendo in maniera onesta recensioni dai suoi reali clienti.
  • Leggi attentamente cosa dicono e se vuoi verificare la professionalità di un sito prima di acquistare, “testalo” via chat o via mail come ti ho suggerito prima.
  • Se ti rispondono come hanno risposto alla mia cliente… fai le tue dovute valutazioni.
 

 
Tieni a mente tutti questi consigli la prossima volta che farai shopping online, potrebbero aiutarti a fare degli ottimi acquisti e risparmiarti delle inutili arrabbiature.


Antonella



SalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Lascia un commento